Fecondazione Assistita

Biopsia del Globulo Polare

La biopsia del globulo polare è una metodologia di diagnosi pre-impianto che prevede il prelievo del materiale genetico contenuto nei globuli polari grazie all’apertura meccanica, chimica o via laser della zona pellucida ed all’aspirazione dei 2 globuli polari che successivamente verranno utilizzati per la diagnosi.

Questa metodologia ha il vantaggio di essere molto meno invasiva della biopsia dell’embrione (non vengono prelevate cellule embrionali) ma fornisce risultati meno attendibili della biopsia. L’accuratezza nel risultato diagnostico offerto da queste tecniche è pari solo al 93% dei casi nelle quali sono applicate.