Fecondazione Assistita

Karyomapping

La Karyomapping è un esame molto utile per le coppie che, affette da malattie ereditarie, ricorrono alla fecondazione assistita, in quanto consente di sapere in tempi brevi se l’embrione presenta difetti genetici ereditari che potrebbero portare allo sviluppo della stessa malattia nel nascituro.

La tecnica è stata messa a punto da uno staff di ricercatori britannici, e allo stato dell’arte solo una piccola parte delle 15.000 malattie genetiche possono essere rilevate, ma la nuova tecnica sviluppata dal professor Alan Handyside del Bridge Centre di Londra sta facendo passi da gigante.

L’analisi avviene creando degli embrioni con la fecondazione in vitro, o FIVET. Dopo due giorni, viene prelevata una singola cellula da ogni embrione, e la si confronta con quella del dna di un genitore che ha una certa malattia, in modo da poter prevedere se quell’embrione svilupperà malattie genetiche oppure no. Si prevedere che il costo di questo esame sarà di circa 1.500 Sterline.

Sorry, the comment form is closed at this time.