Fecondazione Assistita

Tre più tre non va bene

Una ricerca tedesca mette sotto accusa il sistema usato anche in Italia per la fecondazione assistita, e dice, in particolare, che

l’obbligo di produrre ogni volta tre embrioni, e di impiantarli tutti e tre, fa sì che in un caso su cinque la gravidanza sia plurigemellare con possibili gravi conseguenze anche per la madre.

Sorry, the comment form is closed at this time.